indietro home seminari home
 
17/04/2007 | Ore 14.30 - 17.30 | * Sala Leonardo |
La gestione delle banche dati catastali nel quadro delle opportunità offerte dal trasferimento delle funzioni catastali ai comuni
Il tema del decentramento catastale è tornato di grande attualità. Il Governo è impegnato nel rilancio del processo di trasferimento delle funzioni catastali e molto è già stato fatto. L’Agenzia del Territorio ha reso disponibile una grande quantità di informazioni per gli Enti locali attraverso il nuovo Portale dei Comuni; i professionisti abilitati possono ora svolgere le loro attività attraverso una consegna telematica dei DOCFA; le visure catastali sono diventate gratuite e, infine, i cittadini non devono più dichiarare ai fini ICI i dati catastali dei loro immobili. Quali sono ora gli obiettivi operativi che gli enti si possono dare per aderire al decentramento delle funzioni catastali? Facciamo insieme il punto della situazione a 5 anni dall’introduzione della Legge nr. 59 del 1997.
I N T E R V E N G O N O 
Flavio Zanonato
Responsabile ANCI Catasto e Sindaco di Padova

Vittorio Valtolina
Coordinamento Lombardo per i poli catastali - Responsabile ufficio tributi Comune di Monza

Giuseppe Guadagnoli
Direttore Regionale dell’Agenzia del Territorio

Lorenzo Turchi
Tecnologia e Territorio

Roberto Bagagli
Gruppo ESC

P R E S I E D E
Stefano Manini
Esperto di Gestione dati territoriali e Direttore Area Tecnica di Tecnologia e Territorio
 
 
in alto indietro home seminari home