indietro home seminari home
 
19/04/2007 | Ore 10.00 - 13.00 | Sala Chagall |
Servizi a valore aggiunto delle Alleanze Locali per l'Innovazione: esempi di governo dei processi e di dematerializzazione della carta (a cura di ADS)
PEG on Line implementa il modello di programmazione e controllo orientato alla gestione per obiettivi e risultati applicato dalla Provincia di Brescia. PoL garantisce la standardizzazione delle rilevazioni, facilita la gestione delle proposte di variazione ed è lo strumento di programmazione e reporting che i centri di responsabilità svolgono nel corso dell’anno. Dopo l’informatizzazione dei servizi di front office, l’innovazione della PA passa attraverso un’attività di re-ingegnerizzazione e dematerializzazione dei processi interni. La digitalizzazione del ciclo di fatturazione è uno degli interventi che può garantire importanti recuperi di efficienza ed efficacia. J-Q9000 è la prima suite, realizzata insieme alla Provincia di Modena, che gestisce le attività del sistema di qualità in una organizzazione pubblica (modelli e repository documenti, iter reclami, non conformità, azioni correttive e preventive). Il sistema recupera gli obiettivi del PEG e mette in relazione strategie ed azioni di ciascuna area, nell’ottica di una impostazione integrata dei Sistemi di Programmazione delle attività con quelli di controllo delle prestazioni (CRM).
I N T E R V E N G O N O 
Angelo Bozza
Responsabile Controllo di Gestione - Provincia di Brescia

Giuliano Noci
Ordinario di marketing - Politecnico di Milano

Daniele Galantini
Dirigente del Servizio Sistemi Informativi e Telematica – Provincia di Modena

 
 
in alto indietro home seminari home